Muay Thai, discipline da ring e birra artigianale - VIDEO

Domenica 26 maggio torna l’incredibile che vede trasformare l’Officina della Birra di Bresso in un palazzetto dello sport per spettacolari incontri di Muay Thai.

Non è la prima volta per un appuntamento a cui è difficile rinunciare se si è appassionati di boxe thailandese o se solo si vogliono vivere emozioni forti condite da scariche di adrenalina senza tregua.

A pochi metri dai tavoli, dove si cena con il delizioso menu di carni provenienti da ogni parte del mondo e cotte secondo stili e tradizioni altrettanto variegate, viene allestito un vero e proprio ring per incontri ufficiali delle varie federazioni di sport, appunto da ring.

Dalle 14 una serie di incontri amatoriali delle principali discipline come il Muay Thai, il k1 style, il kick-boxing e la free boxe. Poi dalle 19 un vero e proprio gala semi-professionistico e professionistico di Muay Thai e K1 style organizzato dal maestro Rinaldi, presidente e fondatore della Thai-Boxe Liceum e presidente della Fiscam Lombardia. Combattimenti che mirano alla vittoria della coppa Fiscam Lombarda.

Per chi non l’avesse mai visto un’occasione davvero unica per apprezzare la millenaria arte marziale siamese fatta di colpi di gomito, ginocchio, pugni, calci e proiezioni con tecniche tradizionali applicabili soprattutto alla difesa personale. E per chi non fosse mai stato all’Officina della Birra di Bresso, in viale Giacomo Matteotti 11 (vicino all’aeroporto) la possibilità di scoprire uno dei migliori birrifici artigianali per assaggiare le varie produzioni non filtrate, tutte di solo malto biologico.

Guardate qui alcuni incontri disputati all'Officina della Birra

  • shares
  • +1
  • Mail