Len Faki, fa ballare l’Amnesia -VIDEO

Un’altra grande serata per appassionati di musica techno con uno dei dj più amati della scena elettronica.

Un djset energetico per un dancefloor scatenato per un’edizione speciale della one-night Earthquake. E’ quanto troveranno domani sabato 1 giugno gli avventori dell’Amnesia di via Gatto per un’ulteriore appuntamento di ballo sfrenato, come sempre accade nella capiente discoteca in zona Forlanini.

Mattatore della consolle il superguest Len Faki, dj e producer originario di Stoccarda, che impera con i suoi set di pura musica elettronica già da metà degli anni ’90, ma che è salito nell’olimpo dei più seguiti della scena tedesca quando nel 2003 è diventato resident al Berghain di Berlino, dove nel tempo ha creato anche una sua one-night crocevia di artisti internazionali e laboratorio di sperimentazioni techno.

Faki è molto apprezzato anche per aver creato etichette musicali come la Figure e la Podium, per le sue hit My Black Sheep” e “Odyssee II”, mentre nel 2007 vince il titolo di Best Producer, Best Newcomer e Best Track sul poll di Groove Magazine e successivamente riceve una nomination al Dj Awards 2008 per la sua traccia “Death By House” all’interno della compilation H di Cocoon, divenuta per un vero tormentone dell’estate ibizenca di quell’anno.

Insomma un appuntamento da non perdere per chi apprezza la musica techno, che vede in consolle dj Path ed Enrico Vivaldi, mentre nella sala A.Lab ci si scatena con le selezioni di Francesco Guareschi, Francesco Spano, Soel, Ale Bamps e Federico Mandelli.

Dalle 23 alle 6 di mattina, ingresso a 15/20/25€.

Ascoltate e guardate qui una sua performance

  • shares
  • +1
  • Mail