Lorenteggio, Giambellino, Solari e le cler d'artista

Un pezzo di periferia milanese si apre come un museo di arte pubblica a cielo aperto

Venticinque negozianti di un pezzo di città di periferia hanno deciso di combattere i vandali alleandosi con gli artisti. Stanchi di vedere le loro saracinesche imbrattate da scritte e "tag" di ogni tipo, hanno pensato di convocare i maestri dello spray e hanno dato vita a un grande esperimento di riqualificazione urbana. Un piccolo, ma speriamo in crescita, museo di arte pubblica a cielo aperto. La speranza è che una serranda che è diventata tela dell'artista possa essere una barriera ai segnacci.
Il progetto è nato da un'idea dell'associazione Art Kitchen e l'operazione cler ha avuto subito il patrocinio del Comune.
Fatevi un giro in zona. Le saracinesche abbassate, una volta tanto, non saranno solo un segnale della crisi.Cler

Cler

Cler
Cler
Cler
Cler
Cler
Cler
Cler
Cler
Cler
Cler

  • shares
  • +1
  • Mail