Navigli di Milano: uno studio per la riapertura totale

Le vie d'acqua della città potrebbero essere scoperte dopo 130 anni. Ma si farà davvero?

Che davvero si arrivi alla riapertura totale dei Navigli è difficile da credere, ma certo che se così fosse sarebbe una bella notizia per una città che da tempo ha rinnegato le sue vie d'acqua. Più probabilmente si tratta solo di una pratica più o meno obbligatoria dopo il referendum consultivo del 2011.

Sia come sia, il Comune di Milano ha fatto il primo passo, incaricando il Politecnico di dare il via a uno studio di fattibilità della riapertura dei Navigli. L'assessore all'Urbanistica Ada Lucia De Cesaris spiega: "È uno studio per la riapertura completa dei Navigli milanesi (Martesana, Cerchia interna, Naviglio di via Vallone, Conca di Viarenna, Darsena) che comprenda anche la possibilità di riattivarne la navigazione lungo tutti i tracciati".

I risultati saranno presentati entro la fine dell'anno e il tutto avverrà - e questo fa sperare che in ballo ci sia qualcosa di serio - contestualmente ai lavori per la rimessa in ordine della Darsena. Il professore e coordinatore del tutto, Antonello Boatti, parla come se l'operazione fosse certa: "Dopo 130 anni, da quando cioè l'ingegner Cesare Beruto cancellò dal Piano di Milano (1884) una così larga parte dei Navigli, ci mettiamo al lavoro per far riapparire nella planimetria urbanistica della città quel segno d'acqua storico. Con la riapertura dei Navigli Milano acquisterà molto in qualità della vita, del paesaggio, della bellezza apportando concreti elementi di miglioramento alla città pubblica".

Ovviamente non è qualcosa che si può fare mentre il Comune è alle prese con dei buchi di bilancio che stanno portando a importanti tagli e mentre già si è alle prese con una corsa contro il tempo per portare a termine i lavori dell'Expo. Quando lo studio sarà terminato, si comincerà anche a parlare di soldi e di tempi. E allora si vedrà se è solo un bluff o se l'amministrazione intende fare sul serio.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 17 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO