Un hotel low cost a Milano nell'ex Lab Zero

In Ripa di Porta Ticinese 89. È aperto il bando: il tutto dovrà essere completato in tempo l'Expo.

A Milano mancano le strutture ricettive destinate ai giovani, questo è un dato di fatto (ok, c'è l'Ostello Bello, e poco altro). Quello che invece abbonda sono i luoghi abbandonati. Per cui trasformare il palazzone di Ripa di Porta Ticinese 89 in un hotel low cost per studenti, famiglie ecc sembra un'ottima idea.

Di proprietà del Comune, in quello stabile ci hanno vissuto delle famiglie fino al 2009, quando vennero trasferite in altre zone. Poco dopo venne occupato e nacque il Lab Zero, centro sociale con breve vita, dopodiché il niente.

Adesso si riparte: sono 2.300 i metri quadrati da riprogettare, tenendo conto del vincolo storico artistico e anche di quello paesaggistico (visto che si affaccia sul Naviglio). E tenendo conto anche della richiesta del Comune che chi prenderà in mano il progetto lavori tenendo presente un "efficientamento energetico capace di valorizzare le caratteristiche originali dello stabile".

Al di là dei dubbi sull'esistenza della parola "efficientamento", il bando è quindi aperto: privati e investitori potranno inviare le manifestazione d'interesse (gergo tecnico) entro il 13 settembre, tenendo conto che il tutto è studiato, neanche a dirlo, in ottica Expo 2015. Gli interessati dovranno lavorare su un business plan che tenga sempre conto del fatto che le tariffe di pernottamento dovranno essere in linea con gli alberghi low cost europei.

  • shares
  • +1
  • Mail