Metro 4 Milano: 200 milioni di euro per finire i lavori

Entro l'Expo 2015 si faranno le prime due fermate di Linate e Forlanini.

La metropolitana 4 si farà, il governo ha sbloccato i finanziamenti che a loro volta sbloccheranno i cantieri ed entro il 2015 la metro blu verrà inaugurata. Non c'è da aspettarsi chissà che viaggi, visto che a essere messe in funzione in tempo per l'Expo saranno solo le fermate di Linate e Forlanini. Per tutte le altre fermate - da viale Argonne fino a Lorenteggio - si parla di un generico "dopo il 2015" che non lascia pensare a nulla di buono.

Ma per il momento fermiamoci alle buone notizie: 200 milioni di euro in arrivo da Roma grazie al decreto del Fare che garantiranno la copertura di un'opera che ha sforato il budget, fino a oggi, di 120 milioni di euro. Il che consentirà alla Giunta Pisapia, come detto, di ultimare le prime due fermate in tempo, e soprattutto di poter predisporre un piano definitivo che dia tempi certi.

200 milioni di euro fondamentali quindi, ma che sono solo un anticipo: un prestito che comunque regala un po' di tempo al Comune, che si è fatto carico del 66% del miliardo e sette dell'appalto per la costruzione della linea blu vinto da Impregilo un paio di anni fa. Ma per vedere questi soldi bisogna prima rispettare un vincolo: tutti i cantieri dovranno partire entro fine anno.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: