Ad agosto l'Esercito pattuglierà Centrale, Imbonati e viale Padova

esercitoincittà

I primi effetti del pacchetto sicurezza - e del decreto, che entrerà in vigore proprio il primo agosto - sono in arrivo: nel mese dell'esodo i militari sorveglieranno le zone calde della metropoli deserta, insieme, in pattuglie miste, a Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza. Lo ha spiegato Ignazio la Russa, Ministro della Difesa, insieme a Letizia Moratti:

"La Difesa, a livello nazionale, mette a disposizione 3 mila uomini: 2 mila permetteranno di liberare poliziotti da destinare a rafforzare i controlli nei luoghi di villeggiatura, mentre mille saranno impiegati in alcune città campione. Ho rassicurato il sindaco che Milano è in cima all’elenco delle città in cui si sperimenterà questa forma di maggiore presenza dello Stato per dare più sicurezza ai cittadini. Abbiamo ipotizzato fino a cento pattuglie"

Ad essere interessate, secondo il Vicesindaco Riccardo de Corato, saranno le zone della Stazione Centrale, di via Imbonati e di viale Padova. Che dite, servirà a qualcosa?

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: