Mega tunnel fino a Linate per l'expo 2015?

tunnel linate

Otto città italiane stanno studiando l'idea di realizzare tunnel interrati per cancellare il traffico dalla superficie. Tra queste c'è Milano, che ha nella Torno - una multinazionale delle costruzioni che ha già le mani su tutte le linee della metro - una delle imprese in prima fila. Torno Internazionale Spa in realtà significa Unicredit e Falck. Il progetto è spiegato bene in questo post del blog di Panorama:

Il progetto, che ha già ricevuto la dichiarazione di pubblica utilità, collegava l’attuale area dell’Expo 2015 e piazza della Repubblica, in centro. Il sindaco Letizia Moratti immagina l’allungamento del tunnel fino all’aeroporto di Linate. Risultato: 15 chilometri di strada sotterranea che tagliano Milano, alta circa 5 metri, a 6 corsie (due per senso di marcia più due d’emergenza) con nove uscite verso la superficie, per ridurre del 50 per cento le emissioni nocive (i gas di scarico vengono trattati all’interno del tunnel) e con un costo per il Comune pari a zero. Perché la Torno incasserà i pedaggi

Una soluzione quasi parigina al traffico; anche se come sembra Linate è destinato a fare una brutta fine, perchè costruire un tunnel che arrivi fino al city airport? Splendido come a volte le istituzioni si autocontraddicano.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: