Sabato 26 luglio 2008: torna il Pub Crawl a Milano

pub crawl a Milano

Come saggiamente sostiene il buon Giuseppe Genna in questo post di Carmilla, l'igiene ha preso il posto della morale: risultato? Un nuovo nazismo fatto di salutismo paranoide. Quindi perchè non berci su? Ok, forse non è il caso di tirare in ballo riferimenti alti per il Pub Crawl. Di che si tratta?

PubCrawl deriva dalla fusione della parola Pub e Crawl (to Crawl, letteralmente strisciare). Il Pub Crawl è un’usanza tipica anglosassone, dove l’obiettivo è fare un giro dei pub, bevendo una pinta di birra per ogni pub visitato.Normalmente si fanno Pub con multipli di 3. Da un minimo di 3, impensabile, troppo pochi, ad un massimo di 18 (!)

Leggete tutto sul sito alcoolica.com: ne avevamo parlato anche in passato. Suggerirei, se avete voglia di prendere parte a questo delirio totale, di farlo con dei mezzi pubblici. Via di radiobus: chiamatelo qui, trovate tutte le informazioni sul sito atm.

Foto | BurnBlue, Flickr

  • shares
  • Mail