Bike Sharing a Milano, per il momento bloccato


Qualche giorno fa ci si chiedeva su questo blog che sarà del Bike Sharing milanese, oggi ne sappiamo qualcosina di più. Sulle pagine del Corriere cartaceo di oggi si scopre che una delle tre ditte che aveva partecipato alle contrattazioni per ottenere l'appalto per il bike sharing dall'ATM, ha fatto ricorso al TAR.

Il nocciolo del ricorso sta nel fatto che, a detta di chi lo ha presentato, non sarebbero state seguite dall'amministrazione pubblica le norme sulla trasparenza per l'assegnazione degli appalti. Il bando sarebbe stato stravolto e le condizioni riviste e quindi, sempre secondo chi ha fatto ricorso, servirebbe un nuovo bando. Ora si dovrà attendere una risposta del TAR.

Per chiudere vi ricordo questo passaggio, che per altro trovate sul sito del comune:

"Infine nel 2008 partirà anche il bike sharing , il servizio di noleggio di biciclette con punti di accesso distribuiti capillarmente su tutto il territorio della città: Saranno messe a disposizione 5mila biciclette in 250 stazioni."

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: