Raptus di follia tra viale Zara e via Murat: ecco la sequenza delle aggressioni

Raptus di follia tra viale Zara e via Murat

Ieri è stata una mattinata di ordinaria follia tra viale Zara e via Murat: come raccontato da Chikatetsu nel post precedente

Un trentenne milanese, in cura per problemi psichiatrici, ha ferito due persone con un coltello, entrambe poi ricoverate in ospedale. Le vittime sono state colpite al fegato e al collo, mentre il protagonista delle violenze è scappato rifugiandosi in casa dove poi è stato individuato ed arrestato, in seguito ad una colluttazione, dalle forze dell’ordine

Oggi su Repubblica c'è un'infografica - che vi riproponiamo qui sopra - che spiega un pò come si è dipanata, tra le vie che portano verso Niguarda, la psicosi di Emiliano delle Ville, 30 anni. Attualmente, dopo il raptus e gli accoltellamenti, si trova piantonato in ospedale da un paio di agenti di Polizia Giudiziaria. Laconico il commento del portinaio ferito:

Tra pochi giorni sarà libero di nuovo. E avremo un altro pazzo che va in giro ad ammazzare la gente

Raptus di follia tra viale Zara e via Murat
Raptus di follia tra viale Zara e via Murat

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: