Linea Milano Lecco raddoppia tra Carnate e Airuno: ci sono i binari, non i treni

stazzioni pollonord

Piutost che nient...ieri è stato inaugurato il raddoppio della linea Milano Lecco: non su tutta la linea, ma sui 14 chilometri tra Carnate Usmate e Airuno. Lati positivi: infrastrutture migliorate, meno passaggi a livello, più sicurezza. Lati negativi: non ci sono i treni. Le Nord ne promettono uno ogni mezz'ora, ma Legambiente tira fuori qualche legittimo dubbio: ci sono i binari, non i treni. In effetti si, potrebbe essere un problema, quello di avere dei binari e non un treno da farci correre sopra. Perplessità sono state espresse anche da

Gigi Ponti, assessore provinciale all'Attuazione della Provincia di Monza e Brianza. «Storia già vista - insiste Legambiente - anche sulla Milano-Treviglio, dopo il raddoppio, nessun aumento della frequenza dei treni»

Nel frattempo vale sempre la pena di tornare sul sito di Pollo Nord, il supereroe difensore dei pendolari oppressi. Ecco un breve estratto della biografia di questo eroe postmoderno:

"Spennato, stivato, congelato o arrostito e puntualmente consegnato in ritardo. Tutti i giorni. È Il Pollonord, l’unico animale del cortile che le becca sempre senza mai aprire il becco"

Foto | PolloNord

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: