Leoncavallo, sabato in piazza per Abdul


Lo storico Centro Sociale milanese, dopo aver organizzato un presidio ieri sera in memoria di Abdul Guibre, il 19enne originario del Burkina Faso ucciso domenica mattina a Milano, rilancia con una nuova iniziativa antirazzista per sabato. Dove sarà la manifestazione e l'orario preciso ancora non lo sappiamo.

Ieri sono stati lasciati fiori e messaggi d'amicizia sul marciapiede di Via Zuretti, dove Abdul è stato ucciso a bastonate. Alcuni ragazzi hanno anche dipinto su alcuni pannelli dei murales in ricordo dell'amico. Daniele Farina, portavoce del Leoncavallo ha dichiarato all'Ansa:

"Stiamo organizzando una mobilitazione che vuole coinvolgere anche associazioni, societa' civile e partiti politici perche' il razzismo e' diventato un sentimento comune in questa città"

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: