Metropolitana: più fondi per sicurezza e comfort


Il Ministero dei Trasporti e il comune di Milano hanno firmato una convenzione che porterà al capoluogo lombardo 32 milioni di euro per migliorare la vivibilità delle metropolitane milanese. Dopo i recenti ammodernamenti con l'inserimento dell'aria condizionata (appiccicata dentro i vagoni, forse con un po' di lungimiranza sarebbe convenuto comprare vagoni nuovi) verranno spesi nuovi soldi per: servizi antincendio, linee elettriche e strutture per ipovedenti.

Inoltre grazie ad un ulteriore stanziamento di 70 milioni di euro ci sarà un'ulteriore novità molto gradita: L'aumento delle corse sulla linea 1 (che a occhio e croce direi che è la più frequentata). La frequenza sarà di un treno ogni 90 secondi. Altre informazioni le trovate sul sito del Comune, che annuncia la novità.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: