Milano e provincia, 1 cittadino su 8 è straniero


Il dato emerge da un rapporto dall'Osservatorio Provincia di Milano e dalla Fondazione Ismu, presentato oggi dall'assessore provinciale Ezio Casati. Negli ultimi dieci anni i cittadini stranieri in provincia di Milano sono aumentati di 300.000 unità, arrivando a quota 422.000.

L'aumento medio annuale è del 13.6%, inoltre alla cifra andrebbero aggiunti circa 70.000 irregolari sparsi tra Milano e provincia. La comunità più numerosa a Milano è asiatica con 76.000 cittadini, in particolare i filippini sono 35.000. A seguire egiziani (30.000), peruviani e cinesi sono a parimerito con 19.000 cittadini.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: