Parco Nord: Bike Sharing in arrivo


La telenovela del bike sharing milanese sta tenendo col fiato sospeso ormai da mesi gli appassionati della mobilità sostenibile. E forse, mentre cercavamo tutti di capirci qualcosa tra annunci, rinvii, ricorsi al TAR e smentite, non ci siamo accorti che qualcun'altro, senza troppa pubblicità, sta lavorando a un progetto molto simile.

Stiamo parlando del Parco Nord, che ha installato da qualche mese, in via sperimentale, un prototipo di impianto automatico per il noleggio di biciclette, che dovrebbe essere messo in funzione prossimamente. Il progetto non ha equivalenti in Italia ma si ispira a quelli esistenti in città europee come Ginevra e Stoccolma, ed è stato finanziato in gran parte dalla Provincia di Milano. La struttura, che dovrebbe alimentarsi grazie a panelli solari, distribuisce 18 bici per adulti, per un prezzo ancora da definire: è previsto l'utilizzo di una tessera magnetica, previa iscrizione al sistema su internet.

I distributori, che mirano a rendere "noleggiare una bici un'operazione semplice come le tante volte che abbiamo preso un dvd", dovrebbero secondo i piani essere due: uno presso il capolinea del 4, al confine tra Milano e Bresso, l'altro a Cinisello, in corrispondenza della nuova metrotramvia, per facilitare l'intermodalità mezzo pubblico - bicicletta.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: