Nonluoghi - Il piccolo mondo di Via Bligny 42

BlignyCi sono pochi indirizzi noti per antonomasia a Milano e quasi tutti lo sono per il richiamo al mondo della moda o dell'arte a cui fanno riferimento, basti citare Corso Como 10. C'è un indirizzo però che spicca spesso sulla cronaca, quella nera, per quello che via accade, Via Bligny 42. A pochi minuti di tram dal centro, a due passi dalla nobile università Bocconi, esiste un microcosmo fatto di centinaia di piccoli appartamenti spesso affittate illegalmente a extracomunitari ma che nasconde nel suo ventre anche storie sorprendenti, come la leggenda metropolitana che lo stesso Vallanzasca si sia rifugiato a questo indirizzo.

Provate a inserire "Via Bligny 42" su un motore di ricerca, appariranno morti ammazzati, blitz antidroga (l'aultimo pochi giorni fa con 35 arrestati), e allo stesso tempo spicca una galleria d'arte e addirittura un festival di Kustom Kulture organizzata dalla rivista Juxtapozed. Per capire meglio questa realtà vi segnalo il blog di un inqulino del "fortino dello spaccio" che ne offre una visione dall'interno sul blog EdificioMondo42.

Foto | Cronacaqui

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: