Expo 2015: il Tesoro rimanda la decisione sugli stipendi d'oro

 stipendi expo 2015

Chi deruba chi? Intanto, pagheremo di sicuro noi: sta di fatto che il Ministero del Tesoro ha piazzato un bel veto sui compensi del board dell'Expo 2015. Secondo alcune indiscrezioni, lo stipendio proposto per Paolo Glisenti, annuo e lordo, da oggi al 2015, sarebbe stato altino: 500mila euro.

Al Ministero, e all'Avv. Olga Cuccurullo, deve essere sembrata una bestialità, quindi se ne riparla settimana prossima. Ultimi nodi da sciogliere dunque, prima di far partire il motore che in sei anni dovrebbe mettere in piedi infrastrutture in grado di ospitare 29milioni di persone.

Ultimi nodi, ed ennesima perdita di tempo in vista dell'esposizione internazionale: ma in fondo, dopo avere aspettato per mesi e mesi un decreto, credo che una settimana in più - Expo 2015 Spa e rappresentanti del Ministero si ritrovano settimana prossima - non cambi poi molto. E intanto siamo già nel 2009...

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: