Riccardo De Corato vuole cancellare Via Leningrado e sostituirla con Jan Palach


Oggi, nel quarantesimo anniversario dalla scomparsa di Jan Palach, simbolo della protesta cecoslovacca contro l'Unione Sovietica, Riccardo De Corato propone di intitolargli una via.

Non una via a caso, vorrebbe cancellare Via Leningrado e sostituirla con la via dedicata allo studente che il 16 gennaio del '69 si diede fuoco in Piazza San Venceslao a Praga per protestare contro l'occupazione sovietica. De Corato ha dichiarato all'ansa:

"Sarebbe il modo migliore per onorare la memoria di un campione della liberta' che si e' sacrificato per dire no ai carri armati russi. Un'occupazione, quella del 1969, figlia di un ideologia marxista-leninista che ha provocato nel mondo solo terrore".

Via | Ansa

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: