Fusione ATM-GTT al palo: Torino non china la testa

Se ne parlava da mesi della fusione tra ATM e GTT, l'azienda di trasporti pubblici torinese: non se ne farà niente, almeno per ora, visto che sotto la Mole non sembrano proprio entusiasti del piano di Letizia Moratti che prevedeva tutto il potere nelle mani milanesi, traslato in tre poltrone su cinque del CDA con Elio Catania nel ruolo di ad.

A Sergio Chiamparino chiaramente la cosa non è andata giù, visto che in partenza si parlava di "assoluta pariteticità" nella fusione tra le due municipalizzate, mentre al momento a Torino spetterebbe solo la nomina del presidente - cioè un ruolo meramente di rappresentanza - in sintesi, tutto rimandato.

Qui sopra, il trailer di Get on the Bus di Spike Lee: mi sembrava indicato, visto che oggi a Washington D.C. è una giornata un pò particolare...e se ne parla ovviamente su Polisblog.

  • shares
  • Mail