Assurdità in Bicocca: la Villa e il palazzone


L'edificio che vedete nella foto qua sopra è l'emblema di un paradosso tipicamente milanese: si tratta infatti di un'antica dimora - a quanto pare citata in archivi storici fin dal '700 come "Villa della Delizie" - che si trova nel bel mezzo del quartiere Bicocca, all'angolo tra via Segnanino e via Cozzi per la precisione.

Per quanto sembri incredibile essa è stata risparmiata sia dall'industrializzazione dell'area di un secolo fa che dalla successiva, discussissima, riqualificazione del quartiere firmata Vittorio Gregotti: la villa è infatti rimasta abbandonata per anni, fino ad un recente restauro conservativo che l'ha riportata all'antico splendore, con tanto di stucchi e ornamenti. Da qualche tempo l'edificio ospita tra l'altro alcuni uffici della vicina Università Bicocca.

Il Comune di Milano ha però concesso recentemente l'autorizzazione a costruire un plesso residenziale di 4 piani (il doppio della villa) appoggiato direttamente contro un muro dell'antico di edificio. Non è possibile al momento ottenere un rendering del risultato finale, ma mi sembra difficile che non finisca per non essere il classico "pugno nell'occhio". I lavori sono già in corso, date un'occhiata alla gallery qua sotto: voi cosa ne pensate?

La Villa delle delizie in Bicocca e il nuovo edificio residenziale
La Villa delle delizie in Bicocca e il nuovo edificio residenziale La Villa delle delizie in Bicocca e il nuovo edificio residenziale La Villa delle delizie in Bicocca e il nuovo edificio residenziale La Villa delle delizie in Bicocca e il nuovo edificio residenziale La Villa delle delizie in Bicocca e il nuovo edificio residenziale La Villa delle delizie in Bicocca e il nuovo edificio residenziale La Villa delle delizie in Bicocca e il nuovo edificio residenziale La Villa delle delizie in Bicocca e il nuovo edificio residenziale

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: