Santa Giulia - Fuga delle firme o tutto pronto entro l'anno?

Foster

Credo che Milano abbia preso gusto nel vivere come in una soap opera, lo abbiamo detto per la Ztl di Via Paolo Sarpi, ma come i palinsesti televisivi ci insegnano, anche la concorrenza si muove per attirare l'audience e oggi sul canale Santa Giulia c'è un piatto ricco.

Giusto ieri l'assessore all'Urbanistica Carlo Masseroli ha incontrato i rappresentanti del comitato Santa Giulia e gli abitanti del quartiere per confrontarsi sulle problematiche della zona a sud-ovest di Milano.
La risposta ufficiale fornita dall'assessore avrebbe dovuto essere una fonte di rassicurazione per tutti.

Santa Giulia sarà finita entro la fine dell'anno, praticamente tutto tranne l'asilo per cui sarà necessario attendere i primi mesi del 2010.

Bene all'apparenza, poco fa infatti un lettore che immagino faccia parte dei futuri residenti del quartiere, ci ha segnalato un articolo uscito su Repubblica in cui si denuncia la fuga delle "grandi firme", altro che tutto pronto...in pratica avrebbero dato l'addio al progetto del quartiere già Esselunga e Feltrinelli, sarebbe a rischio la Rinascente anche il cinema Uci a 12 sale sarebbe seriamente a rischio. Come scrive il nostro lettore il rischio concreto è che Santa Giulia diventerà solo un gran bel quartiere-dormitorio...per la gioia di chi ci ha comprato casa a prezzi non proprio "popolari"!

Immagine | Fosterandpartners

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: