Expo 2015: tutto bloccato, Bob Geldof testimonial dopo Al Gore e Attali

peaches geldof

Nessuno ricorda mezza canzone di Bob Geldof, ma Bob Geldof sarà uno dei testimonial dell'Expo 2015: una esposizione internazionale totalmente ferma, che ora si potrà fregiare anche del supporto dell'ex Boomtown Rats. Il signor Live Aid è lo stesso che ha chiamato sua figlia (nella foto sopra) Peaches Honeyblossom Drummey Geldof.

Tutto fermo invece dal versante burocratico, visto che ieri la Expo 2015 spa, ha mandato a tutti soci una letterina firmata Diana Bracco, in cui si chiedevano "garanzie sulla ricapitalizzazione", che tradotto in linguaggio da strada, significa qualcosa come "arriva il cash da Roma?" Ne servirebbero quattro miliardi (di euro).

La risposta? No, non arrivano, e siamo già a febbraio 2009. Chi l'avrebbe mai detto che saremmo riusciti a partire così in ritardo? Speriamo bene.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: