Islam, Grand Magal 2009: sabato fedeli al Palalido



Cosa si celebra domani? San Valentino certo. Ma per migliaia di fedeli si celebra il Grand Magal, la manifestazione religiosa delle comunità musulmane mourid del Senegal, la terza in Italia, i cosiddetti "calvinisti dell'Islam" come leggo da questo esauriente articolo dell'Espresso. Per questa importante manifestazione religiosa il comune ha messo a disposizione il campo da basket del Palalido di Milano, in piazza Stuparich, domani dalle 7 del mattino alla mezzanotte.

Non è una manifestazione chiusa agli infedeli, dato che tra le virtù esaltate dal fondatore del muridismo fa spicco la moderazione: "Il fondamentalismo ci è del tutto estraneo. Guardate il Senegal. Il 90 per cento della popolazione è musulmana. Ma è uno Stato d'ordinamento laico, ove gli uomini di tutte le fedi godono degli stessi diritti. Così vogliamo che sia. Il vero Islam è tolleranza, apertura. Come nella Medina interculturale del Profeta".

L''intera comunità senegalese si riunisce invitando associazioni di volontariato, rappresentanze diplomatiche e amministratori. Tra gli appuntamenti più suggestivi, verso le 15.00, verranno lette le "Khassaid", poesie scritte in onore di Maometto. Alcune donne preposte, utilizzeranno 13 pentolini per preparare il pranzo "Cebbu Yapp" costituito da riso con carne e sugo a base di cipolla e per la cena ci sarà arrosto di manzo con pane e salse tipiche. Inoltre interverranno i "Bay Fall", persone che vivono con il minimo indispensabile, quasi degli asceti dediti al canto folkloristico senegalese.

  • shares
  • +1
  • Mail