Expo 2015: arriva Bruno Ermolli, addio poltrona per Glisenti?

ermolli bn

Ieri sera summit ad Arcore, con Silvio Berlusconi, Giulio Tremonti, Ignazio la Russa, Letizia Moratti e Roberto Formigoni. Charles Manson, ancora una volta assente ingiustificato. Motivo del meeting: mettere la parola fine alle annose polemiche sull'Expo 2015, quando siamo ormai verso marzo 2009.

Risultato: sembra che Paolo Glisenti dovrà farsi da parte. Berlusconi e Tremonti hanno garantito supporto - traduzione: denaro - in cambio di un passo indietro della Moratti sul suo golden boy già in passato amministratore delegato in fieri della Soge.

E ora? Il Premier ed il Ministro dell'Economia vogliono piazzarci Bruno Ermolli. Ermolli? Si quell'Ermolli

Bruno Ermolli, 67 anni, nato a Varese ma da sempre trapiantato professionalmente a Milano, ha un curriculum vitae in cui il suo profilo di consulente si intreccia da almeno 30 anni con una fortissima presenza sociale (e in qualche modo anche politica) nel capoluogo lombardo. Con un ruolo in prima fila in tante battaglie combattute a fianco del suo cliente più fedele, la Fininvest di casa Berlusconi
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: