"Visual Lombardia": il nuovo modo di visitare virtualmente le sue bellezze

visula lombradia

Una buona notiza per chi è impazzito con Google Streets girando in lungo e in largo Milano alla ricerca di qualcosa di familiare. E' stata presentata settimana scorsa a Milano dall'assessore regionale al Turismo Pier Gianni Prosperini "la più ricca e avanzata piattaforma cartografica disponibile oggi in Italia", Visual Lombardia. Dai castelli alle chiese, dai monumenti alle piazze e, ancora, montagne e laghi, fiumi e vallate della Lombradia. Foto satellitari ad alta definizione, mappe di città e aree turistiche, 500 punti di interesse georeferenziati (posizionati sulla mappa) e classificati per tipologie culturali e naturali.

Lo abbiamo provato subito e ovviamente abbiamo iniziato da Milano. Dieci le location visitabili. Si va dal Museo Poldi Pezzoli alla Galleria. Proprio dal Poldi Pezzoli è partita la visita virtuale. Purtroppo, a quanto pare, la visita si limita alla facciata esterna. Vado oltre per verificare il Duomo. Dalla schermata iniziale che volge lo sguardo nella piazza assolata si riesce ad entrare nel tempio. A schermo intero devo ammettere che è suggestivo muoversi virtualmente grazie ad un'ottima risoluzione che a schermo intero da il suo meglio. È possibile spostarsi "camminando" grazie ai tasti della tastiera o al mouse. L'altissima qualità delle riprese permette di apprezzare anche i più piccoli particolari delle opere d'arte che vengono visualizzate come se le si osservasse da vicino. Ottima la visuale dall'altare, interdetto al pubblico. Da Milano alle piste di Chiesa Valmalenco il passo è breve. Buona la visuale sulle piste innevate. Ed è subito voglia di gita fuori porta.

Ogni risorsa turistica è posizionata sulla mappa della Regione e descritta in una scheda dove sono presenti contenuti multimediali come foto e video. Link ipertestuali permettono di approfondire a piacimento l'argomento. Sempre grazie alla mappa è possibile trovare alberghi, ristoranti, indirizzi per lo shopping, divertimenti e tanti altri servizi utili per i viaggiatori. C'è anche la versione Past and present dove vengono ricostruire parti della Brescia romana.

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: