Il giocatore Andrea Vasa ha una nuova casa: una vetrina



Idea stravagante e di sicuro impatto mediatico, nata dalla fervida mente dello stilista Dirk Bikkembergs, lo "stilista dei calciatori fashion-isti" così apostrofato da Corriere. Andrea Vasa, giocatore del Brera Calcio militante nel campionato di Promozione, sarà il primo inquilino di una casa che è, di fatto, uno store situato in piazza Cavour: quindici vetrine, milletrecento metri quadrati, tre piani. Per salotto il reparto camicie e pull, per camera da letto il corner di giacche e pantalone, in bagno (tappezzato di pagine della Gazzetta dello Sport sotto vetro) accappatoi e intimo.

Il 30enne, modello e calciatore, si appresta dunque a condurre una vita in vetrina. Dichiara di essere timido (alla faccia) ma di essere preparato e promette di chiudere le tende quando farà la doccia. I clienti non gli daranno nessun fastidio. Nella casa-negozio anche la palestra e il garage per la macchina. Aspettiamo l'insediamento per darvi maggiori informazioni e magari anche qualche scatto della singolare iniziativa che, c'è da scommettere, attirerà parecchi voyeur.

  • shares
  • +1
  • Mail