Atm si rinnova: in arrivo 250 nuovi autobus

Bando da 40 milioni di euro per rinnovare il parco mezzi, fermo dal 2008, con un'età media di dieci anni. I primi cento nuovi bus arriveranno già nel 2014. Nuovi treni anche per la metropolitana

La gran parte degli autobus milanesi ha ormai fatto il suo tempo e occorre sostituirli, sia per una questione di sicurezza che di risparmio energetico.
L'età media del parco mezzi Atm è di quasi 10 anni, forse troppi per coprire una rete di 900 chilometri su strada suddivisa in ben 107 linee.
Il rinnovo prevede l'arrivo, entro i prossimo anno, di cento nuovi bus e altri 150 ne arriveranno nel prossimo futuro, per un investimento di circa 40 milioni di euro.

L'operazione rinnovo di Atm spera anche di poter accedere a un finanziamento regionale, non solo in vista di Expo, ma anche e soprattutto per rendere più sicura una rete di superficie che, ogni anno, copre qualcosa come 75 milioni di chilometri. Solo i bus ne fanno 45 milioni, con la loro capillare copertura delle periferie. Una rete del genere deve essere sempre efficiente e sicura. Si punta a mezzi a gasolio euro 6, dai bassi consumi.

In arrivo anche nuovi treni della metropolitana, con nuovi convogli per la linea verde e i nuovi progetti del Meneghino.

  • shares
  • +1
  • Mail