Betoniera perde olio in strada: motociclisti e ciclisti finiscono a terra

La scia lasciata dal mezzo era lunga quasi due chilometri, da Piazzale Corvetto a Viale Abruzzi. Due i feriti

Decine di motociclisti e ciclisti sono finiti a terra oggi a Milano: a causa della rottura di un tubo dell'impianto di lubrificazione una betoniera ha perso olio sul tragitto che stava compiendo Quasi due chilometri, da piazzale Corvetto a viale Abruzzi (all'altezza dei civici 7 e 65). Il mezzo era diretto al cantiere per i lavori di realizzazione della corsia preferenziale, lungo la circonvallazione.

Così decine di amanti delle due ruote - biciclette, moto e scooter - sono scivolati sull'asfalto e due trentenni sono rimasti feriti. I vigili urbani hanno ricevuto numerose chiamate di segnalazione e sono intervenuti. I due giovani feriti sono stati portati all'ospedale Gaetano Pini in codice verde, avendo riportato traumi agli arti.

Il traffico è stato deviato dagli agenti per evitare nuovi incidenti, e il tratto è stato ripulito, mentre gli operai hanno provato a riparare il danno.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: