Cosa fare stasera sabato 31 agosto: Africa Unite al Magnolia e balli scatenati al Clank Garden

Uno splendido ritorno per gli amanti del rocksteady-dub e una one-night che “segna” un viaggio di suoni e laser. Ecco cosa fare la notte dell’ultimo sabato del mese di questo caldo agosto.

Reggae, reggae e ancora reggae per la serata del Circolo Magnolia di via Circonvallazione Idroscalo 41 che ancora una volta stupisce il pubblico milanese con un mix di ottima musica e balli sfrenati. Il Reggae Radio Station Summer Festival, organizzato in collaborazione con Shining Production, vede infatti il gradito ritorno sui palchi degli Africa Unite, in una tappa del loro nuovo tour.
Una band storica che nasce nel 1981 quando scompare prematuramente il mitico Bob Marley e dal nome della sua celebre canzone, Bunna e Madaski si uniscono e fondano il gruppo che segna la storia delle Posse e di tutto quel panorama musicale che nei propri testi imprime un messaggio di contestazione.

Per i tanti fan un’occasione splendida per rivederli dal vivo, dalle 23.15, preceduti dal live dei Mellow Mood. La serata prosegue poi con i djset di Vitowar, Ital Sound e Irie Soldiers sul Big Frog Stage, mentre nel palco Out Frog si alternano in consolle Serious Thing, Vallento Posse e Xtreme Entertainment. Gli spettacoli iniziano alle 21.30, con ingresso a 10€, mentre chi arrivasse dopo i concerti pagherà solo 5€.

Tutta un’altra musica invece al Clank Garden di via Russoli 4, il locale frequentatissimo da universitari – per la sua vicinanza con lo IULM - e non solo che propone un viaggio fatto di ritmi forti e giochi laser dal suggestivo nome Orient Express. Dalle 23.30 prenderanno saldamente tra le mani la consolle i The Barking Dogs, Flatless e Bruno Marques per accompagnare tutti i partecipanti in un tour sonoro unico e irresistibile, impreziosito dal laser show di Antonio Ponti. Dalle 23.30, ingresso con selezione in lista (per info lucia@thisisvudu.com).

  • shares
  • +1
  • Mail