Milano Film Festival 2013: il programma, sabato 14 e domenica 15 settembre

In programma: "Les Rencontres d’après minuit", "The act of Killing", gli appuntamenti per i più piccoli con il Milano Film Festivalino, la cerimonia di premiazione e la festa di chiusura della 18° edizione

Il Milano Film Festival 2013 si avvia verso la sua conclusione.

Sabato 14 il concorso lungometraggi inizierà con Habi, la Extranjera di Maria Florencia Alvarez (h. 15.00 Teatro Strehler, replica, in presenza della regista), a seguire Terra de ninguém di Salomé Lamas (h. 17.00 Triennale - Teatro dell'arte, replica), Les Rencontres d’après minuit di Yann Gonzalez (h. 20.30 Teatro Strehler, replica, in presenza del regista) e Mirage à l’italienne di Alessandra Celesia (h. 22.30 Teatro Studio, replica). Domenica 15, in attesa della cerimonia di premiazione, di nuovo in programma Les rencontres d’aprés minuit di Yann Gonzalez (h. 18.00 Spazio Oberdan, replica, in presenza del regista).

La cerimonia di premiazione, a cui seguirà la proiezione dei cortometraggi vincitori, si terrà domenica 15 settembre alle 20.30 al Teatro Strehler, con ingresso libero. Alle 22.00 ci sarà la proiezione del lungometraggio vincitore.

A proposito di cortometraggio, quelli in concorso si potranno vedere sabato 14 alle ore 15 (Teatro Studio - Gruppo E), alle 17 (Teatro Strehler - Gruppo I), alle 22.30 (Teatro Strehler - Gruppo C), e domenica 15 alle 15 (Teatro Strehler - Gruppo F).

Spazio a Sylvain George, nell'ambito dell'omaggio a lui dedicato, con Oh! Liberty! (Experiment the form, experiment the justice) (sabato 14 - h. 21 Spazio Oberdan, replica) e con Down in the flame (The little forms and activist image) (sabato 14 - h. 22.30 Scatola Magica).

Prosegue la rassegna Colpe di Stato sabato 14 con Dirty Wars di Richard Rowley, a cui segue un incontro con Antonio Mazzeo di PeaceLink (h. 14.30 Spazio Oberdan, replica), mentre alle 18.00 appuntamento in Scatola Magica con Inequality for All: Putting People Last, incontro con Michele Salvati e Sandro Trento. Sempre sabato sera sarà la volta di The Act of Killing di Joshua Oppenheimer (h. 20.30 Teatro Strehler, in presenza del regista). Domenica 15 in programma ci sarà la replica di The Act of Killing di Joshua Oppenheimer (h. 14.30 Triennale - Teatro dell'arte, in presenza del regista), Infiltrators di Khaled Jarrar (h. 18 Triennale - Teatro dell'arte, replica, in presenza del regista) e Inequality for All di Jacob Kornbluth (h. 20 Triennale -Teatro dell'arte, replica).

Per The Outsiders sabato 14 saranno proiettati 12 O’Clock Boys di Lotfy Nathan presso il Teatro Studio preceduto da Hopper vu par…Rupture di Valérie Pirson (h. 17 Teatro Studio), The Boundary di Nontawat Numbenchapol (h. 17 Spazio Oberdan, in presenza del regista), Diego Star di Frédérick Pelletier (h. 20.30 Teatro Studio, replica), A Band Called Death di Mark Covino e Jeff Howlett (h. 21 Spazio Oberdan, replica) e Lunarcy! di Simon Ellis (preceduto da Hopper vu par…Mountain di Martin de Thurah), (h. 21 Parco Sempione, replica). Domenica 15 alle 15.00 torna Lunarcy! di Simon Ellis allo Spazio Oberdan, e Sogno di una notte di mezza estate di Felice Cappa in Scatola Magica. Alle 17.00 tocca a Closed Curtain di Jafar Panahi e Kmboziya Partovi, in collaborazione con ceCINEpas. La serata si chiuderà con Gore Vidal: The United States of Amnesia di Nicholas D. Wrathall (h. 20.30 Scatola Magica, replica) e Le Straordinarie avventure di Mr. West nella terra dei bolscevichi di Lev Kuleshov.

Per poi festeggiare il 18esimo compleanno del MFF si potranno vedere: sabato 14 alle 11.30 al Teatro Strehler The Platinum Collection, Passione; alle 15 in Scatola Magica, Segreto; alle 18.30 alla Triennale – Teatro dell’arte Grandi Speranze, Made in Italy; al Parco Sempione a mezzanotte The Platinum Collection, Amore.

Domenica 15 alle 11.30 al Teatro Strehler ci sarà Grandi Speranze, Tutti di famiglia, seguito da Grandi Speranze: Racconti dal Margine. Alle 18.00 in Scatola Magica sarà la volta di The Platinum Collection, Esperimento e alle 23 Viaggio al Parco Sempione.

Sabato 14 ultimo appuntamento con il Gruppo 3 del Salon De Refusès (20.30, Scatola Magica), mentre alle 15 in Triennale - Teatro dell'arte sarà replicato il film svedese di Fredrik Edfeldt Faro.

Infine sia sabato che domenica continua l'appuntamento per i più piccoli presso Cascina Cuccagna con Milano Film Festivalino: alle 15.00 ci saranno i cortometraggi di animazione e alle 16.00 i laboratori 'Facciamo un film?' e 'Un pomeriggio da Oscar'.

Concerti sabato 14 e domenica 15 settembre al Milano Film Festival

Sabato 14 alle 18.30 sul palco del Parco Sempione saliranno Mamavegas+Soltanto, e a seguire Fabio De Luca dj set. Domenica 15 invece, sempre alle 18.30, toccherà a The Shak & Speares + Kafka On The Shore. A seguire alle 22.00 tutti i dj del Festival.

Sul Sagrato del Teatro Strehler intanto dalle 19.00 inizierà la festa di chiusura della 18° edizione del Milano Film Festival con Lufthansa Festival of Festivals Night. Dalle 19.00 Nina Karaybi e Max TURPE.

  • shares
  • +1
  • Mail