Cosa fare stasera giovedì 26 settembre: inaugurano il MisteR, l’Open Wine dell’Eppol e all’Enterprise Hotel si celebra Quentin Tarantino

Interessanti proposte per passare una serata diversa con gli amici, scoprire nuovi locali e fare nuove conoscenze.

In via Coluccio Salutati 2 ha da poco aperto i battenti il MisteR e stasera inaugura ufficialmente la sua prima stagione con una serata speciale a base di musica, divertimento e atmosfera. A partire dalle 19 (e fino alle 20) si brinda gratuitamente con un calice di Prosecco e si prosegue poi con l’aperitivo fino alle 21.30, mentre si gode del djset di Claudio Isaia accompagnato dal vocalist David Blank.

Altro nuovissimo locale in zona Navigli è l’Eppol Natural Lounge Bar (nella foto), una sorta di bistrot eco-friendly (tutti i materiali usati sono naturali e ci sono pure muschie vegetazione viva e stabilizzata) dove musica, arte, creatività e bon vivre si miscelano per offrire un meeting point inusuale per stimolare i cinque sensi. L’occasione per scoprirlo oggi è ghiotta, soprattutto per gli amanti del vino, dato che inaugura l’appuntamento del giovedì “Open Wine”, un format che prevede calici illimitati dalle 21 a mezzanotte a 15€, da sorseggiare mentre si ascoltano le selezioni di dj Marco Master. Dalle 21, in Ripa di Porta Ticinese 65.

Torna stasera Aperitage, l’aperitivo vintage mensile dell’Enterprise Hotel di corso Sempione 91 che per questa nuova stagione dedica i suoi appuntamenti ai grandi registi del cinema e alle loro pellicole più famose. Stasera un tributo a Quentin Tarantino con le sale dell’hotel trasformate nel Jack Rabbit Slim’s, il locale anni ’50, protagonista di una delle scene più famose del film Pulp Fiction (quella dove Uma Thurman e John Travolta si sfidano a suon di twist). Alla consolle il bravo Gianluca Briani con selezioni incalzanti a cui sarà difficile resistere. L’ingresso con consumazione è a 9€ e per i più tecnologici c’è una golosa promozione: facendo check-in su FourSquare la seconda consumazione è gratis. Ingresso speciale anche per gli universitari muniti di tesserino a 5€.

  • shares
  • +1
  • Mail