E stasera è House party: al 65mq, in un loft privato o al Login - VIDEO

Serate particolari accomunate dalla voglia di ballare tanta house music per un sabato di fine settembre in stile milanese.

Tanti gli appuntamenti anche per questo sabato 28 settembre per chi ama danzare e scoprire nuovi talenti della consolle.
Al 65mq di via Casale 54, dopo il successo dello scorso giugno, torna l’etichetta milanese Dabit Records con uno showcase, ad ingresso liberio, davvero da non perdere. Dalle 23, direttamente da Lisbona, si esibisce Accatone (nella foto), al secolo José Reis (che ha scelto questo nick per un tributo al primo film di Pasolini), con tutta la sua versatile sensibilità musicale a tutto ritmo e groove house/deep e techno, per anticipare il suo lavoro “Get Outta Dat Hole", in uscita ad ottobre per la Dabit. Prima e dopo la sua performance, di due producer della label, Kick Douglas e Kisk.

In un Loft privato di via Pestalozzi 10, dal sound system potenziato, animazioni laser e una consolle dominata da 40 schermi televisi anni ’70, un private party a cui accedere solo accreditandosi (30€ con due consumazioni per l’uomo, 20€ per la donna). Le selezioni sono in mano a Chiara Mia Mattiolo e a Marc Fàbregas che faranno scatenare i massimo trecento ospiti dell’evento (per accreditarsi tel. 392.9780853).

Infine un classico dei sabato house in città. La one-night Nu House Club nella Sala Dei Leoni del Login di viale Umbria 118 (l’ex Black Hole) si infiamma con i ritmi house, deep house, tech house dei suoi resident e ospiti Ugo Lucchese, Fabione, Davide La Rocca, Carlo Pitti e Cika dj b2b Toni Vamoolove. Ingresso in lista a 15€ con consumazione entro l’1.30.

Guardate qui un video di Accatone

  • shares
  • +1
  • Mail