Lega: troppi assembramenti di immigrati nei giardinetti di Milano


"E' inammissibile che anche in alcune zone di Milano ci siano veri e propri assembramenti di cittadini stranieri che sostano nei giardini pubblici, a ogni ora del giorno e della notte, come avviene per esempio ormai da qualche giorno in piazza Oberdan"

Parola di Davide Boni, assessore regionale in quota alla Lega. Le parole che riportiamo arrivano da Repubblica e con tutta probabilità scateneranno un 'bel' dibattito nei prossimi giorni.

Voi come vivete l'affaire giardinetti, ritenete che sia un grosso problema per la cittadinanza di Milano, oppure ritenete che la gente possa radunarsi liberamente negli spazi pubblici? Nella zona in cui vivete, sentite in modo asfissiante la problematica giardinetti oppure pensate che il problema, sia un altro ovvero che alcune persone non hanno un'abitazione o altri luoghi di socialità dove radunarsi. Diteci la vostra.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: