Recensioni: salumi, formaggi e cucina casalinga in zona Navigli


Si chiama Asso di Fiori (Via Alzaia Naviglio Grande, 54), ma il locale in questione ha un sottotitolo più eloquente del nome stesso "Osteria dei formaggi". Questo vi dice tutto. Il posto è accogliente, arredato come le osterie di una volta, anche se permane l'atmosfera del 'finto vecchio' che piace tanto ai turisti. Posti a sedere ce n'è in quantità e il servizio è veloce.

Il punto di forza di questo ristorante sono comunque affettati e formaggi. Io ho preso un antipasto a base di crudo al pepe e mozzarelline di bufala, veramente veramente buono. L'altra faccia della medaglia è che il cameriere non ha saputo dirmi da dove venisse il prosciutto, l'importante è comunque esserselo ingollato. Come primo spaghetti al sugo di noci, abbondante pecorino e pepe in grani. Davvero molto buono. Seconda portata, poi basta sennò probabilmente sarei esploso, una tegame di radicchio, pancetta e scamorza.

Vino, purtroppo non hanno vino sfuso, ho preso mezza bottiglia di pinot e un'acqua. Il tutto per la cifra di 51€. C'è da dire che io ho esagerato, nel senso che solo un secondo o solo un primo (tra i 10 e i 15€), sarebbero bastati. Da provare, se ci andate state su formaggi e affettati. Potete farvi un'idea del menù dando un occhiata alla foto in gallery.

asso di fiori
asso di fiori

asso di fiori

asso di fiori

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: