Feste sul tram? ATM vieta gli alcolici


Avete mai pensato di organizzare una festa itinerante su uno dei tram storici ATM, magari per il compleanno o la laurea di un amico? Ebbene sappiate che da ora in poi, a meno che non siate dei fan dei party a base di analcolici, dovrete rinunciare a questa idea.

ATM ha infatti proibito, a partire dallo scorso 15 maggio, l'introduzione di bevande alcoliche sulle vetture storiche da noleggio. Per quale motivo? Al centralino prenotazioni si rifiutano di commentare, ma corre voce che ci siano stati alcuni incidenti che hanno convinto l'azienda a prendere questa decisione.

C'è chi parla di feste tramutatesi in mastodontiche risse, a causa di qualche goccio di troppo, e chi invece racconta di invitati che si divertivano a lanciare dal tram bottiglie di vetro sui pedoni. Tutto questo mi fa sorgere spontanee due domande: quale genere di persona organizza una festa e poi finisce per picchiarsi con i suoi amici? Secondo: chi prenoterà più un party in tram?

Non so voi, ma io frequentando le notti milanesi mi sono fatto l'idea che gli astemi siano ben pochi. E in genere, non sono i tipi da festa itinerante su un mezzo pubblico.

Foto | Flickr.

  • shares
  • +1
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: