Il Consiglio comunale approva il bilancio dopo una seduta record di 36 ore

La seduta tra sabato e domenica ha stabilito il nuovo record di durata: oltre 30 ore, ma per l'approvazione si è proseguito addirittura fino alle prime ore di lunedì.

Solo la desistenza dall'ostruzionismo da parte dell'opposizione ha permesso il buon esito dell'interminabile serie di sedute del Consiglio comunale per l'approvazione del bilancio. Pace siglata quando alle 23.30 il sindaco Pisapia concede un "riconoscimento politico" all'opposizione, ammettendo l'utilità del lavoro fatto. "Adesso Milano ha un’urgenza", ha detto Pisapia, "ottenere finanziamenti per opere pubbliche che non sono né di destra né di sinistra. È nell’interesse di tutti approvare questo bilancio".

L'approvazione del bilancio prima dell'inizio della giornata lavorativa del lunedì, infatti, dovrebbe garantire 89 milioni di euro in mutui che la Cassa Depositi e Prestiti avrebbe concesso solo entro questa fatidica data. L'ostruzionismo si interrompe e il bilancio viene approvato con 29 voti favorevoli, 6 contrari su 35 presenti.

Dopo l'abbandono della tecnica ostruzionistica da parte dei consiglieri del Pdl (si chiamerà ancora così?), solo Lega e Fratelli d'Italia hanno continuato nell'azione di disturbo, ma passata la mezzanotte lo sfinimento ha avuto ragione anche dei più arcigni avversari della giunta Pisapia e, man mano, sono stati ritirati tutti i sub-emendamenti e dati per già illustrati gli emendamenti. In questo modo la seduta ha avuto un'accelerazione decisiva.

La votazione definitiva è andata in scena (dopo quest'attesa infinita, è il caso di dirlo) alle 2 e 10: grandi applausi in Aula e ringraziamenti per tutti, pubblico e lavoratori del Comune compresi, da parte del presidente del Consiglio comunale Basilio Rizzo. E opposizione soddisfatta, di più non poteva ottenere, come spiega il capogruppo di Forza Italia Alan Rizzi: "Abbiamo raggiunto tutti i risultati politici possibili a partire dalla dimostrazione che il contingentamento non serve a nulla. L’opposizione ha dato una grande prova di forza e coesione. Abbiamo portato a casa un grande risultato".

  • shares
  • +1
  • Mail