ATM: gestione Catania fallimentare, mezzi nuovi e infrastrutture vecchie

incdienti atm catania dimettiti

Periodicamente torniamo a parlare di sicurezza e trasporti pubblici. Nell'ultimo anno infatti sono stati decine - 34 per la precisione - gli incidenti che hanno coinvolto mezzi ATM. Incidenti anche gravi, con feriti, non roba da nulla. Leggo oggi un'intervista ad un docente del Politecnico, Giovanni da Rios, che spiega i motivi.

In sintesi la colpa non è tanto dei mezzi in sè - di oggi la notizia sulla diffida all'Ansaldo Breda per i difetti del Meneghino - quanto delle infrastrutture, nel caso, rotaie e scambi. Da Rios paragona i nuovi mezzi ad una Ferrari costretta a percorrere una strada sterrata, come noto, non il migliore ambiente per una rossa di Maranello.

Intanto, la gestione Elio Catania di ATM sembra dimostrarsi una delle peggiori di sempre: fatta eccezione per il bike sharing - che comunque è un featuring di ATM e Clear Channel - sembra che ci sia davvero poco di buono nella stagione dell'ex Presidente e ad delle Ferrovie dello Stato. Voi cosa ne pensate?

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: