Weekend fuori porta - Alla scoperta di Lodi Vecchio e i suoi dintorni

Lodi vecchio

Si può trascorrere una domenica diversa dalle altre anche andando alla scoperta delle città vicine a Milano che spesso non conosciamo perché preferite ad altre mete più celebri o pubblicizzate. La gita fuori porta di questa settimana andiamo a conoscere il centro storico di Lodi, una città a misura d'uomo con molte cose da vedere.

Dell'antica città, oggi nota come Lodi Vecchio, rimangono poche vestigia che possono essere visitate a pochi passi dall'autostrada A1, dopo l'uscita per il centro della città nuova. Lodi, come la conosciamo oggi, nacque invece nel lontano 1158 per volere di Barbarossa. La sua storia è costellata di guerre, battaglie, distruzioni e ricostruzioni. Nel 1400 venne annessa nel Ducato di Milano. Il 10 maggio 1796, in prossimità del ponte sull'Adda anche Napoleone un'importante vittoria sull'esercito austriaco.

L'edificio più importante, storicamente e artisticamente, è il Duomo, che risale al periodo di fondazione della città e progettato dallo stesso architetto che disegnò le mura di fortificazione. Nella foto potete scorgere il Broletto, con uno splendido porticato. Da non perdere ance l'Incoronata, uno dei capolavori del Rinascimento lombardo.

Meritano una visita il Museo civico, con le ampie sezioni dedicate alle ceramiche a ai reperti archeologici locali e la Pinacoteca, con opere di Cesare da Sesto, Camillo Procaccini e Callisto Piazza. Infine la Biblioteca laudense, con oltre centomila preziosi volumi, alcuni risalenti al medioevo.

I buongustai non potranno non degustare, anche in molte aziende nei dintorni della città, i formaggi molli e duri prodotti nella zona fra cui anche il famoso grana lodigiano con la goccia.

Nei dintorni merita una visita il Castello di Sant'Angelo Lodigiano, che fu di proprietà dei Vescovi di Lodi. Per raggiungere la città da Milano è possibile prendere la A1 dopo Melegnano e uscire dopo pochi chilometri o scendere lungo la Via Emilia che passa anch'essa da Melegnano (percorso adatto anche ad escursioni in bicicletta).

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail