La ronda dei super eroi veglia in Corso Sempione

la ronda dei super eroi

Qualcuno ricorderà, tempo fa, la presenza di Spider Man in Duomo e alle colonne di San Lorenzo. Fu intervistato da un delirante servizio di Studio Aperto. Ieri sera la decisione di ritornare, portando con sé alcuni amici per una super ronda nei luoghi caldi della movida.

Forse la causa è stata la crisi, che spinge a fare quel che si trova, forse la loro inossidabile brama di sicurtà è stata risvegliata dai pericoli della metropoli meneghina o addirittura i super eroi potrebbero esser stati chiamati direttamente da De Corato per controllare la situazione tra la "bella gente" dei locali vicino all'Arco della Pace.

Piante dalle foglie troppo acuminate, materassi non ortopedici gettati sulla strada, rose vendute senza scontrino da ambulanti insistenti hanno impegnato la colorata compagine che si è limitata a qualche ironico avvertimento. Tutto intorno la folla del giovedì sera, chiaramente divertita da questo "rondistico" fuori programma, continuava a celebrare il suo rito.

la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi

la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi
la ronda dei super eroi

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: