Car-sharing: 4 ruote in affitto?


Abbiamo un'auto che usiamo pochissimo, sempre parcheggiata in strada - un vero danno: ogni giorno ne manca un pezzo, che sia un frammento di vernice o uno specchietto retrovisore. Per non parlare poi della forzata gimkana per schivare il lavaggio della strada: mai che ci ricordassimo quando e dove - le multe fioccano.

Ora sedili e bagagliaio - con la famiglia che si allarga (nel senso che ingrassiamo e che ci riproduciamo) - non bastano più. Sembra che ci dovremo rassegnare a cambiare la nostra scalcinatissima Micra. Però non riusciamo a rassegnarci all'idea di spendere una barcata di euro per una macchina. Ci viene l'orticaria.

Ho navigato un pò per varii siti dedicati al car-sharing, ho fatto fior di conti e quasi sembra convenire: ne devo fare di affitti di auto prima di arrivare alla spesa presunta per l'acquisto di una nuova vettura delle giuste dimensioni.

Le procedure sembrano semplici, abbiamo un garage vicino a casa, l'unico problema sembra essere lo sforzo organizzativo per decidere con un minimo di anticipo quando ci serve l'auto. Però le emissioni ridotte e una certa libertà mi sembrano giustificare lo sforzo.

Qualcuno ne fa già uso e mi sa dire se davvero funziona?

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: