Sciopero Atm: Usb revoca l'agitazione del 6 dicembre 2013

L'agitazione indetta dall'Unione Sindacale di Base è stata revocata

18.00
Sciopero revocato. Ecco la comunicazione di Atm:


A Milano l’organizzazione sindacale USB Lavoro Privato ha revocato lo sciopero del trasporto pubblico locale di 4 ore previsto per la giornata di venerdì 6 dicembre. Il servizio di trasporto pubblico gestito da Atm sarà quindi regolare per l’intera giornata di venerdì 6 dicembre

16.00
Sciopero dei mezzi pubblici del 6 dicembre confermato dall'Unione Sindacale di Base anche a Milano. L'agitazione sarà dalle 8.45 alle 12.45 del mattino nel venerdì che precede la Festa di Sant'Ambrogio e dell'Immacolata. L'agitazione, come detto, è della sola Usb e non partecipano le sigle maggiori Cgil, Cisl e Uil. Va però detto che l'ultima volta che il solo sindacato di base ha incrociato le braccia si sono registrati comunque parecchi disagi per la circolazione.

Per lo sciopero viene cancellato per un giorno il divieto di accesso e circolazione all'interno della Ztl Cerchia dei bastioni per le vetture normali, mentre rimane in vigore per i veicoli di lunghezza superiore a 7,5 metri. Queste le ragioni dell'agitazione, secondo quanto riporta l'Unione Sindacale di Base:

Questa prima azione di sciopero, limitata a 4 ore a causa della penalizzante normativa in materia di diritto alla sciopero nei servizi pubblici essenziali, risponde alla necessità di dare una prima urgente riposta contro le politiche del governo, che prevedono vaste e preoccupanti privatizzazioni nel settore con pesanti ricadute sui carichi di lavoro, sui salari, nonché sulla qualità e quantità del servizio alla cittadinanza.

Nelle prossime settimane sono previste però anche altre agitazioni: domani incroceranno le braccia anche i dipendenti del Gruppo Meridiana, un'agitazione di 24 ore. Il settore dell'autotrasporto ha indetto uno sciopero di ben 120 ore che comincerà dalla mattina di lunedì 9 dicembre sino alla mezzanotte di venerdì 13 dicembre. Altro sciopero lunedì 16 dicembre, agitazione confermata da Filt, Cgil, Uiltrasporti, Ugl e che per quanto riguarda il trasporto pubblico locale durerà 4 ore con modalità che cambieranno da città a città. Per il settore aereo invece durerà 24 ore e riguarderà Sea e Sea handling di Milano Linate e Malpensa e degli assistenti di volo Meridianafly.

  • shares
  • +1
  • Mail