Il programma dei centri sociali di Milano e hinterland: weekend del 6 e 7 dicembre

Gli eventi, i live e i concerti del fine settimana underground milanese.

Cosa propongono i centri sociali di Milano e hinterland per questo fine settimana? Ecco il programma, senza pretese di completezza e con lo spazio dei commenti sempre a disposizione per segnalare quanto non trovare in questo post.

Il programma del Leoncavallo (via Watteau, 7)

Venerdì 6 dicembre è di scena il 40esimo compleanno dell'Hip Hop, ragion per cui è stato invitato per una megajam colui che dell'Hip Hop è considerato il fondatore: Dj Kool Herc. Conferenza, breakdance (pardon, b-boying), writing e ovviamente rap. Per l'occasione sono stati richiamati sul palco una quantità di nomi storici della scena italiana: DJ Gruff, Next One, Dj Ice One, Soul Boy, Dj Enzo, Sean, Galante, Lugi, Lou x, Dre love. Nomi storici, appunto, anche se non più di primissimo piano. Sabato 7 invece c'è "il quinto appuntamento di LOBO, il contenitore di nuova musica elettronica del Leoncavallo vedrà il live della producer di Los Angeles TOKiMONSTA. La giovane artista e producer americana presenterà il suo nuovo album "Half Shadows" uscito da poco sotto Ultra Music, dopo alcuni apparizioni sotto Brainfeeder, l'etichetta di Flying Lotus. Con un live che ci porterà in paesaggi sonori spaziali, ascolteremo le diverse sfumature che compongono questo nuovo spettacolare lavoro".

Il programma del Conchetta/Cox 18 (via Conchetta, 18)

Venerdì 6 live elettronico in Conchetta: "Dopo più di vent’anni dall’uscita del loro secondo album i Peter Sellers And The Hollywood Party, vera e propria icona della scena neopsichedelica italiana, tornano con nuove canzoni. Il gruppo milanese nella seconda metà degli anni 80, sull’onda della filosofia del “Do It Yourself“ tanto cara alla scena punk, ha interpretato ante litteram la filosofia indie pubblicando 2 albums e vari 7” (uno addirittura con Nikki Sudden degli Swell Maps) e pezzi su compilations, anche internazionali (nella compilation della Glass Records erano in compagnia di Jazz Butcher, Spacemen 3 e Mayo Thompson per intenderci)". Sabato 7 altro live, questa volta di TARAS BUL’BA + MAKHNO (di più non è dato sapere).

Il programma del Macao (Via Piranesi, 10)

Serata interessante al Macao: "Venerdi 6 dicembre, la notte dell’ apocalisse solcherà le porte di Macao , prorompendo nello spazio con un orda di 30 artisti internazionali che si cimenteranno un enorme disegno collettivo , supportati da live music e dj set. La serata sarà l’occasione per lanciare il nuovo numero di Puck magazine , rivista di fumetti che non ha eguali al mondo. Artisti, disegnatori,scellerati collegati da una storia onirica che si scrolla di dosso ogni banalità narrativa". Altre info qui.

Il programma dello Zam (Largo Don Gallo, 1)

Venerdì 6 "una serata di musica HARDCORE a Z.A.M. 3.0. Dopo la presentazione del disco dei RFT è la volta di girare il mondo. Arrivano dalla Svezia, fanno un tour in Italia e si chiamano NO OMEGA. Con loro sul palco ci saranno i The Seeker milanesi doc e dalla Brianza gli alfieri del Grind Core folle e mascherato ovvero HATE SECONDS. Sabato 7: "La musica trash non ne vuole sapere di stare lontana da Z.A.M. 3.0". E quindi, serata a base di musica trash.

Niente da segnalare al Torchiera. passiamo all'hinterland milanese.

Il programma del Sos Fornace (Via Moscova 5, Rho)

Sabato 7 variazione sul tema d&b/dubstep che caratterizza la Fornace, si passa alla dance hall. Souljah Rebel Crew festeggia il suo quinto compleanno; con loro Bass Fi Mass, Golden Bass, General Palma e altri.

Il programma del Boccaccio (Via Rosmini 11, Monza)

Al Boccaccio sabato 7 c'è il Crash Party: un paio di live rock e hip hop e poi tekno con la kappa per il resto della notte.

  • shares
  • +1
  • Mail