Manifesto per la rinascita della città da Assolombarda

50 Progetti per rilanciare le imprese e il territorio

Ognuno presenta la sua ricetta per migliorare la città, renderla più vivibile, migliorare la viabilità del centro, o più semplicemente progetti per trasformare il capoluogo lombardo in capitale dell’innovazione. Perchè, lo dicono gli autori del documento, Milano deve poter trainare la ripresa, tornare ad essere una locomotiva di sviluppo e innovazione.

Milano capitale della conoscenza, città digitale, metropoli delle start up e dell’innovazione, centrale della green economy e delle scienze. Expo 2015 è un traino fortissimo che bisogna sfruttare, ma non basta.

"Vola Milano, vola l'Italia". Lo dice Gianfelice Rocca, presidente della più grande organizzazione imprenditoriale italiana, Assolombarda. Un dettagliato elenco dei punti (50) che dovranno misurare il livello di competitività di Milano nei prossimi mesi, con richieste precise alla politica: la rimozione dei vincoli burocratiche, tassazione penalizzante, ritardi nei pagamenti, mancanza di collegamenti tra scuola e impresa.

“In questi anni di dura crisi Milano ha conosciuto un livellamento verso il basso del suo PIL rispetto alle medie negative nazionali, non ancora della sua occupazione. Ma non possiamo illuderci. Senza uno straordinario scatto in avanti, non si recuperano le posizioni perdute, non si diventa leader sui mercati esteri”.

Un piano strategico triennale denso e ambizioso che s’articola in 50 progetti, ma così concreti che «i risultati saranno misurati mese per mese». la prima sfida riguarda la costituzione dell'auspicata Città metropolitana, dal 2014, attraverso la stesura dello statuto.

  • shares
  • +1
  • Mail