Contro il bullismo omofobo arrivano a scuola i corsi dell’Arcigay

Ieri si è svolta la fiaccolata contro l'omofobia che ha voluto essere, insieme con le altre che si sono svolte in altrettante città italiane, una risposta alla deriva omofobica che negli ultimi tempi sembra aver colpito il paese. Leggo che la partecipazione è stata numerosa.

Di ieri poi la notizia che il ministero del Lavoro ha deciso di finanziare un progetto nelle scuole superiori affidandolo ad Arcigay contro il bullismo omofobico nelle scuole, un problema in continua crescita. Il progetto si chiama Scuolearcobaleno e si svolge in due fasi. Sul sito Internet dell'iniziativa sono già disponibili i questionari con cui gli studenti possono raccontare vessazioni subite da loro o da compagni. A ottobre partiranno gli incontri nelle scuole, assemblee di quattro ore in cui viene proiettato un video didattico, è lasciato spazio alle domande dei ragazzi e sono poi illustrati i rischi delle malattie sessualmente trasmissibili.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: