Chiusa Melchiorre Gioia, cosa c'è sotto?

gioia prima della chiusa

Il passato di Milano influenza le abitudini di vita dei suoi cittadini molto di più di quanto possiamo immaginare. Ieri a commento del post di Carlo sul tunnel di Porta Nuova vietato ai velocipedi il nostro lettore Maxolo scriveva:

"[Ma] con la bici, i percorsi rimangono infiniti. La cosa bella poi, visto che in questi giorni l’inizio di Melchiorre Gioia è chiuso per un buco che svela il sottostante vecchio naviglio, con la bici ci si passa tranquillamente e con l’auto no (a proprio rischio ovviamente)".

Credo che in pochi sappiano che sotto questa importante via di comunicazione scorra in realtà il Naviglio della Martesana nel suo tratto iniziale, tra questi pochi ci sono coloro che animano il forum di Skyscrapercity dove ho recuperato le foto di Gioia prima dell'interramento del canale. Solo alla fine degli anni Cinquanta del secolo scorso Melchiorre Gioia è diventato infatti il vialone che noi oggi tutti conosciamo. Grazie al Corriere sappiamo anche che dopo quarant'anni la soletta ha iniziato a cedere e ci vorrà molto tempo prima che si arrivi a una riapertura di quel breve, fondamentale, tratto di viabilità della nostra città.

Melchiorre Gioia e la Martesana
Melchiorre Gioia / 2009
Melchiorre Gioia / 1900

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: