Omicidio Abba: in via Zuretti corteo il 19 settembre

Abba: call for action, corteo il 19 settembre

Si torna a parlare e a scendere in piazza contro il razzismo: vi dice niente il nome Abdul Guibre? E' passato un anno. Ricordate Abba, il ragazzo ucciso per dei biscotti da due negozianti, Fausto e Daniele Cristofoli? C'era di mezzo un malinteso senso della legittima difesa, quel genere di equivoco, forse un po' razzista, da tubo ti ferro che ti sfonda il cranio e ti fa crepare a 19 anni - aggravato, in fase processuale dai "futili e abietti motivi"?

«Se lo aspettavano», diranno i loro avvocati. Quindici anni e quattro mesi. A tanto sono stati condannati, per concorso in omicidio volontario aggravato da motivi abbietti e futili, Fausto e Daniele Cristofoli, i due baristi, padre e figlio di 51 e 31 anni, riconosciuti colpevoli per l'assassinio a colpi di spranga del 19enne Abdul Guibre il 14 settembre 2008 in via Zuretti

Bene. Da qualche giorno vedo in giro, soprattutto sulle pensiline ATM, questi manifesti: il 19 settembre ci sarà una manifestazione con ritrovo in via Zuretti, per evitare vuoti di memoria. Per il corteo, l'appuntamento è alle ore 15 nella via dove fu commesso l'omicidio, nei dintorni della Stazione Centrale. Altre informazioni le trovate sul blog degli organizzatori.

Abba: call for action, corteo il 19 settembre
Abba: call for action, corteo il 19 settembre

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: