ATM: Scambio manuale in Piazza Diocleziano?


L'altro giorno stavo sul tram 14, quando passando in Piazza Diocleziano mi sono accorto che in mezzo agli alberi della piazza c'era un signore con una pettorina gialla seduto su una seggiolina. Mi sono incuriosito e mi è venuto in mente un post di Carloprevosti qui su 02.

Per quel che ho potuto osservare e capire, in buona sostanza il tizio in questione effettua il medesimo lavoro che effettuava il suo collega avvistato in Piazza Abbiategrasso. Ossia fa le veci del meccanismo automatico che dovrebbe azionare gli scambi, oppure ne controlla il funzionamento.

In ogni caso un uomo che sostituisce il lavoro di una macchina e non viceversa, ossia ciò che ci si aspetterebbe in una città mediamente sviluppata. Non è che voglio dire che sia sbagliato, per carità, si dà lavoro a della gente, però proprio non mi sembra di vivere in quella grande capitale europea che i nostri amministratori stanno cercando di venderci. L'immagine della Milano dell'Expo che stiamo dando all'estero mi sembra leggermente differente di quella dell'omino che aziona gli scambi manualmente.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: