Segnaletica stradale: Milano e Londra a confronto

segnali milano

Ok, mettere a confronto Milano e Londra, è un po' come sparare sulla croce rossa: ma Manuele Mariani, affezionatissimo di 02, ci ha inviato queste due immagini, che vi riproponiamo. Il confronto in effetti è impari: da un lato, i cartelli che, ottimisticamente farei risalire agli anni '80 - o forse alla decade antecedente - della nostra città, dall'altra, i segnali di Londra, puliti, forse recenti, impossibile dirlo: il font che compone "Covent Garden", o "Buckingham Palace" è senza tempo.

Londra non è Milano, e fin qui. Ma ci sono anche, a cercare su google, varie ditte che producono quella segnaletica: che avendo notato il fascino del brand emanato dalle targhe delle vie - e certo Abbey Road, non è proprio Viale Certosa... - le mette in vendita. Le targhe delle vie di Milano invece, quelle in marmo, venivano incise in una viettina dalle parti di Porta Volta, in via F.lli Grubicy de Dragon, nei seminterrati del Liceo Tenca. Non ho notizie di siti web che le mettano in vendita.

Segnaletica stradale: Milano e Londra
Segnaletica stradale: Milano e Londra
Segnaletica stradale: Milano e Londra

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: