Influenza suina A H1N1 a Milano: 5 bambini su mille già ammalati

influenza h1n1 lombardia topo gigio

La pandemia di influenza suina arriverà anche in Lombardia: anzi, è già arrivata, almeno secondo quanto leggo stamattina sul Corriere, che titola senza scampo "Già malati 5 bimbi su mille. E' arrivata l'influenza A". I contagiati in tutta la nostra regione sarebbero circa 11.500, confrontando le percentuali dei contagi influenzali dello scorso anno, è un balzo in avanti notevole.

Si, visto che l'anno scorso i dati erano diversi: 0,2 contagiati ogni mille persone, mentre ora sono 1,2 ogni mille persone. Una proporzione che si alza, e parecchio se si considerano i bambini tra gli 0 e i 5 anni, che stanno a 5 contagiati su mille soggetti. Le precauzioni per evitare di passarsi a letto una decina di giorni, sono sempre le stesse

Coprire naso e bocca e lavarsi spesso e bene le mani con acqua e sapone (o disinfettanti a base alcolica) sembra essere una misura efficace nel limitare la diffusione virale. (...) Per evitare l'infezione non bastano le comuni mascherine ma occorrono quelle chirurgiche. I consigli per non ammalarsi sono quelli consueti in questi casi: evitare di andare nei paesi d'origine della malattia, non frequentare luoghi affollati, curare l'igiene personale

Topo Gigio, testimonial della campagna sulla "swine flu" per il Ministero della Salute, non ha al momento rilasciato commenti.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: